cerimonia perfetta

0 5.645 views

La collezione di abiti da sposa firmata da Prenovias è ciò che le spose potrebbero definire La Collezione di abiti da sposa.

Ci sono firme che non sbagliano mai, a dispetto delle mode e dei tempi e Prenovias è una di queste. Sempre in grado di cavalcare l’onda, è una vetrina indispensabile per chi ha deciso di dire “si” nel 2012.

0 3.488 views

Le spose 2012 saranno fuori di se visto che ormai questo 2011 sta quasi per terminare e il loro count down  comincia sul serio! Questo è per loro il periodo della scelta dell’abito da posa, una scelta impegnativa e molto attesa, che segna definitivamente l’inizio del “sogno”.

Le collezioni per la sposa 2012 cominciano a far parlare di se e sono una continua fonte di ispirazione per le sposine.

0 2.896 views
Immagine tratta da fotocantoro.it
Immagine tratta da fotocantoro.it

Le fotografie sono, senza dubbio, la testimonianza più vera del giorno del proprio matrimonio. Soprattutto dopo la cerimonia sembra impossibile resistere alla tentazione di rivedere le foto e di farle vedere a parenti ed amici!

Ma come bisogna organizzare il servizio fotografico in modo che si abbiano quante più immagini disponibili delle nozze?

0 3.959 views
immagine tratta da iosposa.style.it
immagine tratta da iosposa.style.it

Il 2012 per le spose sarà l’anno della leggerezza. Niente più vestiti pesanti e tessuti troppo ingombranti o modelli eccessivamente vaporosi.

La sposa 2012 dovrà fluttuare nel’aria insieme al suo abito, con il quale dovrà entrare in stretta confidenza e in perfetta sintonia.

Lungo la stessa frequenza d’onda si trovano gli accessori da abbinare al vestito da sposa, che sicuramente sorprenderanno!

0 5.831 views
immagine tratta da laviadeicolori.forumfree.it
immagine tratta da laviadeicolori.forumfree.it

Il momento più emozionante di ogni matrimonio celebrato in chiesa è quello dello scambio degli anelli, simbolo dell’unione e delle volontà di affidarsi reciprocamente all’altro.

Organizzare anche questo rito è per gli sposi una gioia incontrollabile, anche perché è la parte della cerimonia che vivranno con più ardore e trepidazione.

0 5.737 views
Immagine tratta da www.clweddingplanner.it
Immagine tratta da www.clweddingplanner.it

Nel momento in cui si decide di fare il grande passo e di passare all’organizzazione pratica del matrimonio, la prima scelta è indirizzata verso il colore che dominerà durante la celebrazione e durante il ricevimento.

Ogni anno sembra prediligere una tinta specifica. Il 2011, ad esempio, è stato l’anno del color glicine, declinato in qualsiasi modo e sfumatura per dare alle proprie nozze un tocco elegante e fresco.

Il prossimo 2012, invece, pare essere proiettato verso l’intramontabile total white. I prossimi sposi con una spiccata vena romantica e poetica saranno contenti di poter giocare con tutte le tonalità del bianco, che ben si presta, peraltro, ai riverberi di luce, tanto amati dalle spose!

Il look total white

Chiunque stia per avvicinarsi al fatidico “si” avrà sentito dire certamente che il bianco è il colore della sposa, ed in effetti è così. Nulla toglie, però, che anche lo sposo possa indossare un completo bianco, senza, magari, optare per un bianco candido, ma preferendo un color panna, più elegante e leggero.

L’importante, come spesso accade, è stare attenti ai dettagli.

Ad esempio, se lo sposo ha preferito un abito bianco, farebbe bene ad abbinare camicia e cravatta chiare, evitando accostamenti troppo marcati – come gli accessori scuri – che involgarirebbero e basta.

Una cravatta stile regimental grigio perla andrà benissimo, soprattutto se il resto della cerimonia è incentrato sul colore bianco con accenni argento.

La macchina degli sposi

Per un matrimonio total white, la macchina che accompagnerà la sposa in chiesa e, successivamente, entrambi i coniugi al ristorante, sarebbe meglio se non fosse bianca. Non si tratta di un’incoerenza rispetto al tema prescelto, ma di una giusta gradualità che permette di rimanere sempre ben lontano dal kitch.

Il grigio o il grigio metallizzato sarebbero i colori perfetti e l’effetto finale, quando la sposa nel suo vestito bianco uscirà dall’autovettura, è assicurato!

L’addobbo in chiesa

Per abbellire la chiesa, come non pensare alle rose bianche! Le rose, i fiori del matrimonio per eccellenza, sono delicate e, allo stesso tempo, riescono a diventare protagoniste della scena con la leggiadria che gli è connaturata.

Anche le calle sono adatte. Altrettanto soffici e chic, daranno alla chiesa un’aria di freschezza e di solennità. Si può, ovviamente, anche concordare con il fioraio di scegliere delle composizioni variegate, in cui vengano messi insieme più fiori diversi, a patto che non ci sia troppo distacco di colore tra l’uno e l’altro.

L’addobbo per il ristorante

Il tocco finale della cerimonia total white è proprio il locale dove si terrà il banchetto nuziale. Tovagliato assolutamente bianco, sedie rivestite con drappeggi bianchi e centrotavola luccicanti. Per dare al bianco la sua giusta dimensione, infatti, è necessario farlo rispendere quanto più possibile. Mettendo al centro di ogni tavola delle candele adagiate su ripiani specchiati, con bugie di cristallo e, magari, qualche petalo di rosa bianca a fare da cornic, darà vita ad un spettacolo di colori assolutamente unico!

0 5.194 views

Per un matrimonio diverso, comprensivo anche di vacanza, potrebbe essere un’idea sposarsi a Portorose (Portoroz) poco dopo il confine italiano, in Slovenia.

La catena alberghiera Life Class Hotels & Spa Terme Wellness organizza un servizio matrimoniale “chiavi in mano”.

0 14.792 views

L’anello è da sempre il simbolo della promessa d’amore che l’uomo e la donna si scambiano vicendevolmente. Già ai tempi dell’antica Roma gli innamorati si donavano un cerchietto in ferro o in oro al momento del fidanzamento o della cerimonia nuziale.

E’, tuttavia, nel Quattrocento che l’anello di fidanzamento con diamante inizia a diventare un rito preliminae alle nozze. Da allora nulla sembra essere cambiato e il primo passo verso una dichiarazione d’amore solenne è regalare alla propria fidanzata un anello che le ricordi il momento in cui le abbiamo mostrato la parte più vulnerabile di noi stessi.

0 3.580 views
figli matrimonio

figli matrimonioSempre più spesso i bambini riescono a partecipare al giorno delle nozze dei propri genitori. E’ compito di quest’ultimi far partecipare i propri piccoli all’evento, sia esso religioso che civile, in modo che non si sentano messi da parte, ma, la contrario, si sentano anche loro protagonisti. Ma come possiamo affidare loro un compito adatto alla loro età?

ULTIMI ARTICOLI