Tags Posts tagged with "ballo"

ballo

0 5.301 views

Il momento clou più importante ed emozionante per un matrimonio perfetto non può essere che il valzer danzato durante la cerimonia di nozze.

Il valzer è un ballo da favola che  che affonda le sue radici nella tradizione asburgica. Esso è capace di ridisegnare atmosfere antiche nel loro fascino e nella loro eleganza con una connotazione aristocratica e sofisticata.

Il valzer  ha origini molto antiche, si è evoluto dai balli contadini soprattutto tedeschi , ha avuto il suo picco di splendore  dalla fine del XIX  secolo alla fine del XIX secolo quando divenne  il   genere prediletto di  molti compositori romantici.

Dalla fine dell’ 800 all’ inizio del ’900, fu il ballo simbolo dell’ elevato status sociale di nobiltà e alta borghesia.

L’idea di danzare il valzer è la scelta perfetta per un matrimonio formale, magari organizzato la sera. È un tipo di danza che si presta a un bel salone, soprattutto se avete scelto di affittare una villa d’epoca;  è inoltre molto importante che la musica di nozze sia in armonia non solo con lo stile del matrimonio ma anche  con il carattere degli sposi.

La  danza del Valzer è nota principalmente in due versioni: il Valzer viennese, quello più veloce, e il Valzer inglese, più lento; entrambi hanno un movimento in battere e due in levare.

La tradizione richiede che ad aprire le danze siano la sposa e il padre, quindi, fatto spazio per la pista da ballo, padre e figlia si pongono nel centro e per due minuti emozionanti e toccanti  ballano insieme fino a che non si avvicina lo sposo per formare la nuova coppia. Questo gesto simboleggia la volontá del padre di cedere allo sposo la mano della sua cara figlia per iniziare così una nuova vita  con una nuova famiglia.

Mentre  i due sposi danzano al centro della sala, il padre della sposa farà coppia con la madre dello sposo e il padre dello sposo con la madre della sposa.

Con il passare degli anni, questa tradizione  è un pò cambiata, infatti molte coppie, come anche i reali Mary e Frederik di Danimarca  preferiscono  aprire le danze  per primi e da soli.

 

0 4.276 views

Quando si pensa ad un matrimonio, è il cibo la prima cosa che ci viene in mente. Accogliere gli ospiti offrendo loro delle gustose pietanze è un modo di dargli il benvenuto alla propria festa, dimostrandogli il gradimento per la loro partecipazione.

Il divertimento, però è altrettanto importante. Se il matrimonio viene organizzato nel tardo pomeriggio, più o meno verso l’ora del caffè, verranno aperte le danze con la pista da ballo. E’ la sposa insieme al padre la prima a scendere in pista per poi lasciare il genitore e farsi affiancare dal marito.

0 3.592 views

L’Ave Maria di Schubert o quella di Gounod? Il Cantico delle creature o l’Adagio di Albinoni? Sono interrogativi che assalgono i futuri sposi che, nella maggior parte dei casi, brancolano nel buio tra grandi nomi della musica classica e melodie che, probabilmente, non hanno mai avuto modo di ascoltare.

Del resto non c’è niente di meglio della musica per suscitare emozioni e creare atmosfera in un momento come il matrimonio, già di per sè ricchissimo di sentimento.

ULTIMI ARTICOLI