Abiti da sposo firmati Corneliani

L’abito da sposo classico è stato rivisitato dalle grandi firme della moda made in Italy per dare vita ad un prodotto nuovo che non tagliasse definitivamente i ponti con il passato. L’eleganza è una delle caratteristiche più preganti dello stile italiano. Corneliani lo sa e da vita ad una collezione per abiti da cerimonia che colpisce proprio per il continuo gioco tra presente e passato che nella sua linea risulta quanto mai affascinante.

Lo sposo in abito scuro

La tradizione vuole che lo sposo il giorno delle nozze indossi un completo scuro, preferibilmente non gessato che usi i toni del blu, del grigio o del nero. Tutti i vestiti di Corneliani hanno un taglio decisamente più moderno di quello che solitamente si riscontra negli abiti classici. Il pantalone stretto che aderisce bene sulle gambe e la giacca leggermente avvitata che definisce il giro vita allungano e slanciano la figura. La camicia bianca spicca sotto il panciotto, anch’esso succinto quanto basta, per dare luminosità al volto e per spezzare con il resto dell’abito.

Alla cravatta grigio perla fa eco il fazzoletto bianco nel taschino della giacca, che non manca mai, nemmeno nei modelli più innovativi. Molto bello anche il completo che fa leva sull’abbinamento tra il color sabbia e il nero. La camicia è chiara, la cravatta è a metà tra quella classica e la lavallière, mentre il panciotto a quattro bottoni color sabbia fascia delicatamente il busto. La stessa tinta è richiamata nel bavero della giacca nera, leggermente più lunga del solito, le cui punte sono messe in evidenza da una linea sabbia.

Per lo sposo che vuole osare un po’ di più, c’è il vestito “all black” che abbina la camicia e la cravatta nera ad una giacca e ad un pantalone nero. Un effetto complessivo che non disturba e che non dispiace agli uomini che nel giorno delle proprie nozze vogliono emergere dalla massa.

Lo sposo in abito chiaro

Il bianco non è più un privilegio solo della sposa, o almeno non lo è per gli stilisti.

Anche allo sposo viene concesso di indossare un vestito candido, che rimarchi il suo ruolo all’interno della cerimonia. Corneliani non è da meno e propone due varianti del vestito da sposo bianco , una più moderata e una più assolutista. La linea “moderata” si articola nel contrasto bianco/nero, creando il rimando tra presente e passato cui si accenna spesso nelle ultime sfilate. La giacca è bianca e le punte della giacca attraversate da un tocco di nero che richiama il resto del vestito. La giacca, il pantalone e il fazzoletto nel taschino sono neri, mentre a sostituire la cravatta spunta un papillon in tinta.

La linea “assolutista” punta al completo tutto in bianco, in cui fa capolino un leggero contrasto tinta su tinta che serve a delimitare meglio i confini dei vari pezzi che compongono il vestito, evitando che lo sposo appaia banale o fuori luogo

Il mio nome è Martina e sono una giovane dinamica con una grande passione per il tema del matrimonio. Attraverso il mio blog, Beautiful Wedding, condivido consigli, idee e storie ispiratrici per aiutare le coppie a creare il loro giorno di nozze perfetto. Sono sempre alla ricerca di nuove tendenze e idee creative, e mi piace dare il mio tocco personale a ogni aspetto di un matrimonio, dall'elezione dei luoghi alla preparazione della tavola. Se stai pianificando il tuo matrimonio o semplicemente adori tutto ciò che riguarda i matrimoni, ti invito a seguire il mio blog per ispirarti e divertirti!